Nell’intenso weekend delle categorie più giovani, grande prova delle Under 15 di mister Mirandola, nel test in Valpolicella vinto contro la Polisportiva Negrar. Primo tempo un po’ in sordina, in cui le gialloblù faticano ad imporsi e a sfruttare al meglio gli stretti spazi di gioco. La rete che muove le acque è di Guernelli, che con una rapida e prepotente azione in solitaria arriva a tu per tu con l’estremo difensore, insaccando la sfera.
Soddisfazione anche per Bortolotti, al primo gol in assoluto con la maglia gialloblù, a pareggiare i conti, ma il Negrar si porta nuovamente in vantaggio, e la sfida è sempre più tumultuosa. Nella terza e decisiva frazione di gioco, arriva il meritato vantaggio, grazie alle grandi giocate di Scaglioni e Guernelli. Una bella iniezione di fiducia, aspettando di riprendere il campionato, domenica, in casa del Vicenza B.

Sfida in famiglia per le Esordienti clivensi, che su un campo pesante per la pioggia hanno incontrato i “cugini” del ChievoVerona C. Il risultato finale premia gli avversari, ma le ragazze gialloblù sono scese in campo con grande concentrazione, dimostrando di contrastare bene l’ostico avversario fin dall’inizio. Ben applicati gli insegnamenti del mister, che hanno fruttato due reti e una buona prestazione, che vede il team in crescita costante.

Bella partita anche per le Pulcine clivensi, che partono subito bene sul campo sintetico di Negrar. Nei giochi 3>3 fioccano i gol, poi i tre tempi successivi si dimostrano equilibrati e combattuti fino in fondo. Buone risposte da un gioco ordinato in difesa, e tante occasioni da gol. La strada è quella giusta, il lavorodi crescita continua per arrivare alle giuste soddisfazioni.

In campo anche le piccole dei Primi Calci, che hanno ospitato sul campo di San Zeno le squadre del Povegliano e del Dossobuono. Fortunatamente, il tempo è stato gradevole e soleggiato, ma il campo era un po’ pesante per le piogge dei giorni scorsi, e le gialloblù hanno iniziato con un’po di timidezza. I pari età del Dossobuono, così, hanno avuto la meglio, ma quando è tornata la confidenza con il campo, nella seconda partita contro il Povegliano, le gialloblù hanno conquistato la loro prima vittoria, godendosi la giornata di sport e divertendosi in gruppo.