TORNEO REGIONALE “ROSE DI MAGGIO”

Fortitudo Mozzecane: Pena, Mele C.,  Bragantini, Pachera, Zanca, Bonotto, Mele A., AD: Nicolini, Bernardi, Marcomini. All. Ferrarini

Supporto tecnico Menegazzi Linda e Mazzi Noemi

La brutta giornata non riguarda solo il clima meteorologico, ma anche la prestazione della squadra che è apparsa completamente diversa da quella vista nella 1° giornata. Pochi movimenti e coralità di squadra, tanti contrasti persi, difficoltà nel concludere a rete in maniera incisiva e comunque troppe ragazze al di sotto del loro standard abituale. Speriamo che la lezione sia servita e che alla giornata conclusiva si presentino tutte giocatrici con fame di fare bella figura.

Questi i risultati al termine della giornata:

FORTITUDO MOZZECANE – GORDIGE 0-2

FORTITUDO MOZZECANE – CADIDAVID 0-2

FORTITUDO MOZZECANE – AGSM VERONA 0-0

FORTITUDO MOZZECANE – MARCON 3-0 (Zanca, Mele A, Zanca)

FORTITUDO MOZZECANE – RUBANO CALCIO 1-2 (Pachera)

Come ben visibile dai risultati la formazione di Ferrarini ha raggranellato solo 4 punti e purtroppo tre sconfitte (0 al primo turno).

Giuseppe Boni

Per sempre con noi

La Fortitudo Mozzecane si stringe attorno a Luisa, Francesca, alla nostra atleta Alessandra e a tutta la famiglia Bindella per l’improvvisa scomparsa del caro e simpatico Luca, uno dei padri fondatori della nostra società che ha sempre dato il suo supporto alla squadra per farla crescere…

Deila Boni

P7 – DA NON CREDERE

FORTITUDO MOZZECANE – CASTELDAZZANO =   2 – 3 (0-0, 1-2, 0-0)

Fortitudo: Venturini (Giovannini), Iossa (Scarcelli), De Bon, Pena (Menegazzi), Pelorosso, Ferracuti, Morganella  All. Boni

Reti: Ferracuti

Risultato finale da non credere! In altri casi la squadra aveva giocato bene ma qualche merito l’avevano avuto anche gli avversari, ma questa volta speriamo di aver superato il colmo. Il dominio è stato praticamente assoluto con tante belle giocate e tante occasioni da rete create ma incredibilmente il risultato premia ancora una volta gli ospiti senza che abbiano mai tirato in porta. Morale: ci vuole più concretezza in fase offensiva e bisogna evitare regali macroscopici di questo genere. Veniamo alla gara con un primo tempo a senso unico che non si traduce in reti e quindi 0-0; secondo tempo a senso unico (pali, salvataggi, parate) ma la palla non entra e quindi 0-0; terzo tempo che regala il vantaggio grazie ad un tiro non irresistibile della Ferracuti, ma poco tempo dopo un rimbalzo stranissimo sul terreno inganna la Giovannini e finisce dentro e pochi minuti dopo Pelorosso confeziona uno stop davanti alla linea di porta che l’avversario spinge comodamente in fondo al sacco; il rimanente tempo è ancora destinato ad un assalto alla porta avversaria, ma la palla non entra anche per demerito dei nostri attaccanti. Se le lezioni servono per apprendere qualcosa di nuovo questa è stata una bella lezione e alla 2° giornata del torneo di Volta vedremo lo stato dell’apprendimento.

 

Giuseppe Boni

TORNEO FORTITUDO

FORTITUDO – VALPOLICELLA = 6-0 (De Vincenzi 2, Savioli 2, Gastaldelli, Menegazzi, ) Arb. De Bon

VALPOLICELLA-VICOFERTILE = 0-1 (Casino) Arb. Caliari

FORTITUDO – VICOFERTILE = 3-0 (De Vincenzi 2, Semeghini) Arb. Caliari

VICOFERTILE: Galloni, Pizzera, Boschi, Cataldi, Scaffardi, Naummi, Casino, Lombardi, Ejelli, Ceci, Bertora AD Trollesi, Rossi, Bonzani, Marottoli Allenatore Marchesi

FORTITUDO: Terrazzani, Adami F, mazzi, Zanini, Dellera, Venturelli, Scarcelli, Menegazzi, Malaghini, De Vincenzi, Negrin AD Perina, Savioli, Gastaldelli, Valenza, Bottigliero, Semeghini Allenatore De Vincenzi

VALPOLICELLA: Rancan, Bertini, Cantarelli, Cunico, efebo, Gambaretto, Ganci, Gasparini, Huhu, Lorenzetti, Magagnotti AD Sterza, Marasà, Martorana, Messetti, Nardi, Zanardo Allenatore Beghelli

La formazione Primavera vince il mini-torneo mozzecanese con merito dimostrando di avere qualcosa in più delle avversarie; gli impegni sportivi della squadra finiranno il 12 Giugno, ma tutte queste gare sono molto importanti per inserire nell’organico alcune ragazze della formazione esordienti ed altre provenienti da altre realtà del circondario. Molto positivo il debutto di Mazzi e Menegazzi  che sono sembrate a loro agio come se vi avessero sempre giocato ed altrettanto promettenti le prestazioni di Zanini e Malaghini, ambedue dotate di ottimi fondamentali tecnici e visione di gioco.

La prima partita ha avuto storia fintanto che De Vincenzi non ha fatto saltare il banco con una giocata delle sue ed in seguito si sono tolte alcune belle soddisfazioni la Savioli (autrice di una doppietta), la Menegazzi e la Gastaldelli con due splendide traiettorie dal limite.

Nella seconda partita la squadra parmense ha avuto la meglio sul Valpolicella grazie ad una bella intuizione della Casino, ma la formazione emiliana è sembrata mettere in atto un gioco più ragionato.

Lo scontro finale ha quindi messo di fronte le due formazioni a tre punti e dopo un primo tempo equilibrato, ancora una volta ci ha pensato De Vincenzi a mettere le cose a posto infilando in verticale quattro avversarie anticipandole sempre con la punta del piede per poi spedire la palla in fondo al sacco. A sigillare il match ci hanno pensato prima la stessa De Vincenzi e poi una Semeghini che in questo finale di stagione è sembrata rivitalizzata.

Prossimo appuntamento il 4 Giugno a San Zeno contro una forte formazione americana.

 

Giuseppe Boni

TORNEO SCUOLE ELEMENTARI

P7 – BELLISSIMA GIORNATA

Fortitudo Bianche: Sala, De Bon, Morganella, Chiaramonte, Yaiouche, Andrawes, Zenari, Penna, Sabri All. Mulatti/Pecchini

Fortitudo Arancioni: Bonetto, Pelorosso, Iossa, Venturelli, Scarcelli, Bonetto, Halla, Ciresola, Jessica All. Ferrarini

Fortitudo Verdi: Giovannini, Ferracuti, Pena,  Venturini, Menegazzi, Venturelli, Lippoli, Fortuna All. De Bon

Che bello!!! Probabilmente questa è la migliore rappresentazione che lo sport può dare di se: su un bellissimo campo verde, appena tagliato e parzialmente all’ombra, una trentina di ragazzine si sono affrontate in numerose partite, correndo su e giu per il campo dietro ad una palla.

Ovviamente tanta confusione, ma anche tanto entusiasmo e vivacità.

Un grande complimento a tutte le partecipanti ed ovviamente un augurio che possano tornare presto su un campo da calcio.

Al termine della giornata, un piacevole rinfresco per tutte le neocalciatrici, grazie all’aiuto del grande Federico, un piccolo ricordino per tutte le presenti ed un ringraziamento sincero alle maestre Rinaldi, D’Arsiè e Donati per l’aiuto che continuano a fornire alla nostra società.

 

Giuseppe Boni