Ieri pomeriggio al Bottagisio Sport Center si è svolta la festa del settore giovanile della società clivense e del Chievo Fortitudo Women. Per l’occasione sono state premiate le eccellenze scolastiche e tra queste hanno ricevuto un riconoscimento anche tre giovani calciatrici del Cfw. Un riconoscimento molto gradito: una maglia con il cognome dell’atleta e la media dei suoi voti. Per la categoria Pulcine, il premio è andato ad Alice Ravanini. Nella categoria esordienti invece sono state premiate, a pari merito, Alessia Sgreva e Giorgia Maioli mentre per l’Under 15 Giada Rizzo.

Alice Bianchini, Vice Presidente del Cfw spiega come si è svolta l’iniziativa: “La festa è stato voluta fortemente dai dirigenti Fabio Moro e Andrea Cattellani, coadiuvati da Nicola Marchesi e Giovanni Palmerio. Il nostro responsabile del settore giovanile Gianluca Sgreva, ha raccolto le pagelle delle ragazze e ha stilato una classifica per le varie categorie. In questo modo si è potuto arrivare a premiare le quattro eccellenze del Cfw”. Conclude Bianchini: “Una bella iniziativa che ha messo al centro le giovani promesse clivensi ma soprattutto incoraggiarli per fare bene anche a scuola perché l’istruzione è importante”.