Serie B: allenamento speciale al parco acquatico «Picoverde»

Allenamento speciale. Tra esercizi sulla sabbia, la collina veronese sullo sfondo e il tuffo finale in piscina. Le ragazze della prima squadra della Fortitudo Mozzecane hanno svolto la seduta di mercoledì 23 agosto al parco acquatico centro sportivo «Picoverde» di Custoza, invitate dai titolari Paolo e Giancarlo Tabarini a trascorrere un pomeriggio di lavoro diverso dal solito.

Le gialloblù, seguite dal tecnico Simone Bragantini, il vice Alessandro Crestani, il collaboratore tecnico-team manager Deila Boni, il preparatore dei portieri Claudio Bressan e il direttore sportivo Alessio Pecchini si sono allenate sia sul campo da beach volley, effettuando riscaldamento, esercizi di “coordinazione” dei reparti e una parte conclusiva di forza e propriocezione con elastici, loop bands e trx, che su quello da calcio a 5 (lavoro di tattica).

Al termine della seduta la squadra, raggiunta dal presidente Giuseppe Boni, ha cenato nel ristorante del parco acquatico, immortalando la serata con una foto ricordo insieme ai fratelli Tabarini, titolari del «Picoverde».

M.S.
Copyright © Tutti i diritti riservati