Pulcine: ripresa effervescente

AZZURRA – FORTITUDO A= 2 – 1 (4-0, 2-1, 0-5)
AZZURRA – FORTITUDO B= 3 – 1 (4-0, 1-0, 2-2)
Fortitudo A: Gamberoni, Dang, Perina, Maioli, Bertaiola, Zampini, Sgreva All. Turina
Reti: Sgreva (6)
Fortitudo B: Ballerini, Cappellaro, Harim, Magalini, Foggetti All. Boni
Reti: Foggetti (2)

Dopo quindici giorni di allenamenti seguiti alla pausa natalizia riprendono le partite delle Pulcine in vista della ripresa del campionato, prevista per il 3 Febbraio. La novità di rilievo è che la Fortitudo ha iscritto due squadre per dare a tutte le ragazzine la possibilità di giocare sempre di più e diventare sempre più brave. Oggi quindi doppia gara in contemporanea contro l’Azzurra di Nogarale.

Ripresa delle attività anche per la Fortitudo A, con una partita dai due volti.
Partenza con non molta convinzione ma comunque brave a tenere testa al Nogarole. Secondo tempo ancora un po in vacanza, dove la vittoria dei padroni di casa non è mai stata in discussione. Ma al terzo tempo si sono ricordate come e cosa hanno di buono durante il campionato, rifilando un secco 0-5 che non lascia scampo agli avversari. Da segnalare 6 reti della solita Sgreva.

Primo tempo della Fortitudo B da choc, con tante criticità, ma si può dire che era la prima volta che giocavano una partita senza le balie. Secondo tempo equilibratissimo con più occasioni create da parte delle pissette ed una sola ma decisiva da parte dell’Azzurra; terzo tempo con ulteriori progressi al punto che la vittoria sembrava in pugno dopo aver raggiunto il doppio vantaggio, ma i locali alla fine sono riusciti ad agguantare il pareggio sul filo di lana.

Giuseppe Boni