Giovanissime: a testa alta!

FORTITUDO MOZZECANE – CONCORDIA (0-7)

(Sara Ferrarini, Sara Bragantini, Larissa Bernardi, Camilla Ronca, Giulia Menegazzi,  Lorena Marcomini, Chiara Volpari, Nicole Gola, Sartori Margherita, Anna sche,)

La FORTITUDO entra subito in campo con grinta e voglia di vincere e riesce subito a mettere in difficoltà gli avversari. La situazione si capovolge quando i ragazzi della Concordia riescono con una bella azione collettiva a segnare il primo goal della partita. Le ragazze non mollano ma dopo solo due minuti subiscono una seconda rete a causa di una distrazione difensiva.
La FORTITUDO prova a riscattarsi, Marcomini lancia ripetutamente le compagne che però davanti alla porta non riescono a finalizzare. Poco dopo Zanotti su assist di della stessa Marcomini sfiora il goal con un tocco preciso che il portiere riesce miracolosamente a deviare in corner. Successivamente I ragazzi della Concordia più forti fisicamente, riescono a imporsi sulle giocatrici giallo blu che però non si arrendono e difendono con grinta la loro porta, finché con una grande azione personale, il numero 10 avversario riesce a piazzare la palla nell’angolino basso, niente da fare per Ferrarini. Le giocatrici dopo una bella azione impostata da Scé perdono la palla in una importante un’occasione che gli avversari sfruttano con una fatale ripartenza, le giallo blu subiscono così il quarto goal. Allo scadere Zanotti becca con un tiro ravvicinato la traversa.
Il primo tempo si conclude con la Concordia in netto vantaggio.

SECONDO TEMPO: (sostituzioni: Pellorosso, Nicolini e Parente entrano al posto di Sartori e Volpari e Scé)

Inizia il secondo tempo, la Fortitudo sembra sulla strada giusta per poter rimontare ma gli avversari chiudono bene gli spazi e non lasciano tirare le ragazze. Nei primi minuti la Concordia sfrutta la breve disorganizzazione giallo blu e segna la quinta rete, amara per le ragazze della Fortitudo che demoralizzate perdono il ritmo della partita e in pochi minuti ne subiscono altri due. Nel finale le ragazze soffrono le offensive avversarie ma riescono comunque a raggiungere la porta diverse volte concludendo però in modo impreciso e frettoloso. La partita finisce 0-7.

Sofia Bonotto
Foto: Pierangelo Gatto Photo
Copyright © Tutti i diritti riservati