Fortitudo: Marconi firma e spinge per tornare in campo

Desirè Marconi, difensore classe ’95 svincolata dall’Agsm Verona, è il nuovo acquisto della Fortitudo Mozzecane. La neo gialloblù sta recuperando da un infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio, che l’ha tenuta fuori dal campo per due anni e sarà poi a disposizione del tecnico Simone Bragantini:

«Ho molta voglia di tornare sul campo di gioco. Sono dodici anni che gioco a calcio e due anni che sono ferma. Per una che ama il calcio come me già stare lontana dal rettangolo verde per un mese è una sofferenza, per cui la voglia di tornare è davvero tantissima».

Come sta fisicamente?

«Sto migliorando e mi sto allenando. Spero davvero di essere pronta, almeno per la panchina, entro Natale».

Marconi ha scelto la Fortitudo: perché?

«Al Verona l’esperienza era finita, inoltre è da tempo che la Fortitudo mi contatta chiedendomi di giocare con la maglia gialloblù. Qui ho tanti stimoli e ho ancora più voglia di rimettermi in gioco, recuperare al più presto e tornare a fare quella che è la mia passione: giocare a calcio».

Quali sono gli obbiettivi per questa stagione?

«Prima di tutto guarire e tornare sul campo; poi ottenere qualche soddisfazione personale e di squadra. Farò anche il mio esordio in Serie B, quindi naturalmente sono curiosa perché sarà una nuova esperienza».

Riccardo Cannavaro
Copyright © Tutti i diritti riservati