Tanta grinta, tanto entusiasmo e un buon gioco, ma non basta. Le Esordienti della Fortitudo Mozzecane devono arrendersi di fronte a un vivace Dossobuono, che per tutti e tre i parziali di gioco ha saputo imporsi tenendo alta la propria concentrazione.

Aspetto che, per contro, è venuto meno alle giovani gialloblù in alcuni frangenti del gioco. La sconfitta, però, non racconta le buone occasioni da gol create dalle fortitudine, che sono andate per due volte a segno. Altro aspetto positivo, le reti realizzate dagli avversari non sono mai stati tiri dalla distanza, ma precise trame di gioco. Una motivazione per continuare un percorso di crescita e di sviluppo del gioco.

Francesca Castagna
Ph. Pierangelo Gatto
Copyright © Tutti i diritti riservati