Un bellissimo modo per cominciare la stagione, per il settore giovanile gialloblù.

Lo scorso giugno, infatti, la società è stata nominata da un gruppo di genitori in un concorso indetto da Kärcher Italia Spa, azienda leader nella produzione di elettroutensili per la pulizia, guadagnandosi i primi posti e conquistando, così, un meraviglioso premio in materiali tecnici per il settore giovanile.

Sabato scorso, quindi, le categorie più giovani del Chievo Fortitudo Women sono scese in campo per l’inizio ufficiale degli allenamenti con birilli, cerchi, ostacoli, paletti e scalette nuovi. “Con l’occasione abbiamo fatto la consegna dei materiali, insieme ai rappresentanti di Kärcher e del settore giovanile” spiega Alice Bianchini. “Vogliamo ringraziare di cuore Kärcher per questa bellissima possibilità, e naturalmente i genitori delle nostre calciatrici, che ci hanno permesso di vincere e di cominciare alla grande questa nuova stagione”.