In casa Fortitudo proseguono le riconferme. Infatti, dopo Bertolotti e Caliari continueranno a vestire la maglia gialloblù anche Alice Martani e Francesca Olivieri.

“Sono contenta di continuare con la Fortitudo e credo che possiamo fare grandi cosa anche quest’anno” dice l’attaccante Martani che in Serie B ha messo a referto 42 reti. “Personalmente ho voglia di riscattarmi visto che l’anno scorso non è andata benissimo e riprendere a fare gol mentre a livello di squadra mi auguro che possiamo arrivare più in alto possibile. Il mister l’ho incontrato e mi ha fatto una bella impressione e credo che l’affiliazione con il Chievo sia un’ottima opportunità di crescita”. Conclude: “La società sta facendo un buon mercato e vedremo sul campo i frutti”.

L’estremo difensore Olivieri, al suo settimo anno con la Fortitudo, si augura di rivivere quanto di buono messo in luce nella passata stagione: “Sono molto contenta di essere rimasta e credo che la scorsa stagione siamo andate oltre le aspettative. Quest’anno anche grazie alle novità societarie possiamo riconfermare quanto di buono messo in mostra lo scorso campionato”. “Con il nome Chievo – continua – avremo sicuramente più visibilità e attenzione anche se credo ci vorrà del tempo per vedere dei cambiamenti. Sarà un lavoro che a lungo termine porterà risultati”. Per la nuova stagione migliorarsi è l’imperativo: “Mi auguro di fare bene e di migliorare quanto dimostrato sul campo la scorsa annata”.

 

Copyright © Tutti i diritti riservati