Primi calci 2010: Finale s…tirato

FORTITUDO – TREVENZUOLO =   1 – 3 (0-0, 0-2, 0-2)

Fortitudo:  Ballerini, Cappellaro (Magalini), Bonetto, Pozza, Foggetti (Harim) All. Boni

Reti: –

Cala il sipario sulle partite ufficiali delle pulcine 2010 che chiudono il torneo primaverile con 12 punti fatti e 27 reti realizzate (Foggetti capocannoniere con 8 reti). Una stagione certamente positiva che ha visto le più piccole della Fortitudo crescere in maniera esponenziale più a livello individuale che come gioco di squadra, ma da applausi per impegno, spirito di gruppo ed intensità in allenamenti e partite. Il match finale contro il Trevenzuolo, nonostante un grande equilibrio, ha visto alla fine la prevalenza ospite grazie alla miglior qualità nel tiro, specialmente quello dalla distanza. Sono infatti state numerose le occasioni da rete create dalle gialloblù, ma vuoi per un motivo, vuoi per un altro alla fine la palla non è mai entrata in porta. Ancora tre settimane di allenamenti e qualche amichevole chiuderanno la stagione.

Un Memorial da e per ricordare

Un Memorial da e per ricordare

Ha avuto luogo la 6° edizione del Memorial L.M.A.S.S. che tiene vivo il ricordo di tutte quelle persone che hanno dato un grande contributo alla causa Fortitudo, ma è stato anche il momento per dedicare un piccolo minuto di silenzio ai cari che oggi non ci sono più, di ognuno dei presenti.

Tutte le partite sono state molto combattute con tantissimi capovolgimenti di fronte ed è stato bellissimo vedere il campo pieno da una parte e dall’altra di tante ragazze che rincorrono un pallone o meglio che giocano a calcio.

Al termine di tutte le 6 gare ci sono state le premiazioni consegnate dai familiari di Luca Bindella, Stella Franchini e Maurizio Peretti. Per la categoria pulcine (2007-08-09) l’Hellas Verona si è aggiudicato il primo posto, con Riozzese e Fortitudo sui gradini d’onore, mentre per la categoria Primavera ha avuto la meglio la Fortitudo con Riozzese medaglia d’argento ed Hellas Vr medaglia di bronzo. Prima dei saluti c’è stata anche la premiazione del capocannoniere (Tinelli Chiara, unica rete su azione del torneo), Sargenti Asia come miglior portiere e Meraldi Vanessa come miglior giocatrice.

Un forte ringraziamento all’Hellas Vr ed alla Riozzese per la partecipazione, ma soprattutto per la correttezza mostrata.

 

RISULTATI PRIMAVERA

Fortitudo – Hellas VR = 1-0 (Tinelli)

Hellas VR – Riozzese = 4-5 Dopo calci di rigore

Fortitudo – Riozzese = 6-5 Dopo calci di rigore

RISULTATI PULCINE

Fortitudo – Hellas VR = 1-2 (Bertaiola)

Fortitudo – Riozzese = 1-3 (Sgreva)

Hellas VR – Riozzese = 4-0

 

Elementare Watson

Elementare Watson

ARANCIONI 15 pt, VIOLA 12 pt, BIANCHE 9 pt, BLU 6 pt, VERDI 3 pt, GIALLE 0 pt

Grande festa del calcio femminile per tutte le bambine che frequentano le scuole elementari del circondario (dal 2007 addirittura fino al 2013). Presenti circa 45 bambine che sono state suddivise in 6 squadre da 7 elementi cadauna e che si sono affrontate le une contro tutte le altre sull’impianto sportivo di San Zeno della Fortitudo.

15 partite molto movimentate e spettacolari su tre campi diversi hanno visto un susseguirsi di azioni da una parte e dall’altra tanto da realizzare in totale 58 reti. Moltissime le ragazzine che si sono messe in mostra evidenziando doti tecniche ed agonistiche non indifferenti.

Al termine della “calorosa” giornata, rinfresco e piccolo premio per tutte le partecipanti che hanno manifestato il gradimento per tutta l’iniziativa. Un grande applauso a tutte loro, ai loro allenatori ed a tutte quelle persone che hanno collaborato per la buona riuscita della giornata.

 

Pulcine 2009: Double Face

FORTITUDO – VALEGGIO = 1-2 (1-0, 1-2, 2-3)

 

FORTITUDO: Gamberoni (Ballerini), Bertaiola (Bonetto), Maioli, Perina (Pozza),  Foggetti (Harim) ALL Turina

Reti: Maioli (3), Foggetti

 

Penultima giornata di campionato, finalmente con una bella giornata di sole. La Fortitudo gioca bene i primi due tempi, ma fa troppa confusione negli ultimi due. Contro i tecnici giocatori del Valeggio (esempio nr.17) le babies gialloblù sono quadrate, ben disposte in campo e con continue e pericolose controffensive che consentono di vincere il primo set e perdere immeritatamente il secondo. Nel terzo set dopo un buon avvio ed essere andati in vantaggio si spegne la luce ed i rossoblu trovano troppo facilmente varchi per andare in goal. Da dimenticare il quarto tempo, ma da segnalare la buona prova della Maioli, valeggiana doc, che segna una tripletta contro i suoi compaesani. Complimenti.

Primi calci 2010: Biggirlgs

MOZZECANE – FORTITUDO =   3 – 3 (1-1, 1-1, 1-1)

Fortitudo:  Ballerini, Bonetto (Maioli), Perina (Pozza), Gamberoni, Foggetti (Harim) All. Boni

Reti: Foggetti, Perina, Gamberoni

 

Forse a causa del campo leggermente più grande del solito, ma oggi le babies hanno disputato la miglior partita dell’anno contro il Mozzecane nel sentito derby. Quasi tutte si sono espresse al massimo delle loro possibilità, mettendo in mostra anche giocate non semplici ed una manovra ariosa con tanti passaggi riusciti. Solo il primo dei quattro tempi è stato equilibratissimo, ma in tutti gli altri la Fortitudo avrebbe meritato qualcosa di più: purtroppo qualche errore di troppo in fase offensiva e qualche goal regalato determinano il punteggio finale. Ottima la prova nell’inedito ruolo di centrale difensivo della Gamberoni che oltre a chiudere ogni varco, ha saputo impostare bene il gioco e pure realizzare due reti. Molto positive le prestazioni dei due esterni Bonetto e Perina con una citazione particolare per l’eurogoal al volo di quest’ultima nel 2° tempo. Per la cronaca il 4° tempo è stato vinto dalla Fortitudo 1-2 con reti di Foggetti e Gamberoni.