La seconda amichevole di questa pre season del Chievo Fortitudo Women finisce 2-2. Al Bottagisio, sul sintetico inumidito dalla pioggia, la formazione di Zuccher ha ospitato il Tavagnacco, squadra che milita nel campionato di serie A.

Il primo tempo vede le gialloblù partire in sordina, ma alla mezz’ora riescono a passare in vantaggio. Infatti, grazie ad un calcio di punizione, Peretti si fa trovare nel posto giusto al momento giusto e riesce a insaccare la palla che le carambola addosso dopo che il portiere aveva provato a respingerla. Il Chievo Fortitudo Women prende coraggio oltre che campo e sul finire del primo tempo, un lancio con il contagiri di Caneo mette in porta Boni che, con una serie di finte prova a scartare il portiere ma viene atterrata. L’arbitro concede il rigore. Boni trasforma e il primo tempo si chiude sul 2-0.

Nella ripresa, causa i numerosi cambi e la voglia di riscatto delle avversarie, Il Tavagnacco accorcia le distanze e alla mezz’ora pareggia i conti. La partita si conclude sul risultato di 2-2.

Sabato prossimo le gialloblù torneranno di nuovo in campo, questa volta in quel di San Gimignano contro la formazione del Florentia, altra compagine che disputerà il campionato di serie A.